Attenti atleti, troppa caffeina può causare una morte cardiaca improvvisa

Secondo un documento della Società Europea di Cardiologia (ESC), pubblicato oggi sull’European Journal of Preventive Cardiology, alcuni integratori alimentari, inclusi vari estratti vegetali ed estratti “naturali”, assunti per aumentare le prestazioni atletiche possono rappresentare seri rischi per il cuore. «La caffeina è un ottimo esempio di sostanza naturale considerata sicura» avverte Paolo Emilio Adami, medical manager di World Athletics, l’organo di governo mondiale dell’atletica leggera. «Il suo abuso può portare a battito cardiaco accelerato (tachicardia), disturbi del ritmo cardiaco (aritmie), pressione alta e, in alcuni casi, morte cardiaca improvvisa».

(Visited 22 times, 1 visits today)