clipSALUTE: il TG del 06 luglio 2014 su 7GOLD

Gli argomenti di clipSALUTE, il Tg andato in onda domenica 06 luglio sul canale TV nazionale 7GOLD.

IN PUGLIA DISPONIBILE GRATUITAMENTE IL NUOVO VACCINO CONTRO LA MENINGITE
Negli ultimi dieci anni in Italia si sono verificati 800 casi di meningite, una malattia subdola, con sintomi simili a un’influenza, e rapida nel provocare i suoi effetti. E’ per questo motivo che spesso si arriva in ospedale quando la meningite è già in fase avanzata. Una malattia, però, che si può e si deve prevenire. Oggi è disponibile anche il vaccino contro il meningococco B, il batterio responsabile di oltre 6 casi su 10 di meningite meningococcica in Italia. La Puglia sarà la prima Regione italiana, con la Basilicata, a offrire in modo attivo e gratuito il nuovo vaccino.

PARTE LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER PARLARE DI TUMORE AL SENO
La campagna titolo “Il futuro ha bisogno di tempo” porta la firma del sito internet alfemminile.com, il principale portale web di riferimento per il mondo della donna. È un modo per sensibilizzare le donne sull’argomento e per sollecitare un dialogo sull’approccio alla malattia, oltre che sulla prevenzione

BAMBINI ITALIANI PIGRI: I CONSIGLI PER SCONFIGGERE LA SEDENTARIETÀ
Con i “Be-Total tips” combattere la sedentarietà diventa un gioco. Si tratta di un decalogo di consigli semplici e pratici per abituare i bambini a uno stile di vita più dinamico (e avere sempre meno adulti con problemi osteoarticolari e muscolari).

CUORE SANO CON TECNICHE MINI INVASIVE E BIOPROTESI SENZA SUTURE
Sono numerosi i vantaggi di questo sistema. Basti pensare che per una sostituzione di valvola aortica con tecnica mininvasiva si parla oggi di un tempo di clampaggio medio di 50 minuti e di circolazione extracorporea di poco più di un’ora: il tempo complessivo della procedura di impianto si riduce di circa un terzo rispetto alla chirurgia tradizionale con protesi meccaniche e biologiche suturate, con evidenti benefici per la salute del paziente.

TERAPIA A DOMICILIO PER PERSONE CON ARTRITE REUMATOIDE
Presentati in un convegno i dati del Programma SuSTAin per ottimizzare la somministrazione domiciliare dei farmaci biologici infusivi per l’Artrite Reumatoide: 100% l’adesione alla terapia, 2,5 ore di tempo mediamente risparmiate dalla persona malata per ogni infusione, abbattimento delle spese per recarsi in ospedale con un risparmio di oltre 30 euro per infusione, protezione della produttività dei malati e di quella di chi li assiste, riduzione delle ore di lavoro perse per la terapia.

NON È SOLO IL COLESTEROLO L’UNICA CAUSA DELL’INFARTO
La chiusura di un’arteria, provocata da un deposito di colesterolo, potrebbe non essere la causa principale di un infarto, ma soltanto la punta dell’iceberg di una malattia diffusa nel sistema circolatorio. Per questo motivo l’intervento di rivascolarizzazione di una coronaria chiusa può rivelarsi una soluzione provvisoria, come sottolineato da un congresso organizzato a Pisa dalla Fondazione Internazionale Menarini.

Nel video intervistati:

  • Michele Conversano
    Presidente Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica
  • Cinzia Germinario
    Direttore Scientifico Osservatorio Epidemiologico Regione Puglia
  • Simona Zanette
    AD di alfemminile.com
  • Annamaria Mancuso
    Presidente Salute Donna onlus
  • Paolo Marchetti
    Responsabile Oncologia medica Ospedale Sant’Andrea Roma
  • Paolo Migliavacca
    Personal trainer e allenatore del settore giovanile Inter
  • Mattia Glauber
    Direttore Cardio Center Ospedale Humanitas Milano
  • Giovanni Minisola
    Direttore Unità di Reumatologia – Ospedale “San Camillo” di Roma
  • Maurizio Percopo
    Amministratore Delegato Domedica
  • Alberto Migliore
    Responsabile Unità di Reumatologia – Ospedale S. Pietro-Fatebenefratelli di Roma
  • Mario Marzilli
    Professore Malattie Apparato Cardiovascolare – Università di Pisa
  • Leonardo Bolognese
    Direttore Divisione di Cardiologia  – Ospedale di Arezzo
(Visited 14 times, 1 visits today)