FOTO WEB COLESTEROLO DIABETE
0

Ridurre i livelli di colesterolo nelle persone con diabete per evitare infarto e ictus

Nel nostro Paese le patologie cardiovascolari rappresentano ancora la principale causa di morte e sono responsabili del 44% di tutti i decessi. Dai risultati di un recente studio è emerso che una persona su tre con diabete ha una patologia cardiovascolare. Per questo è necessario abbassare il più possibile il colesterolo “cattivo” (LDL-C) per proteggere i pazienti ad alto rischio cardiovascolare.
Nel nostro Paese le patologie cardiovascolari rappresentano ancora la principale causa di morte e sono responsabili del 44% di tutti i decessi. La prevalenza di alcuni fattori di [....]
Livelli di colesterolo LDL più bassi per prevenire infarti e ictus
0

Livelli di colesterolo LDL più bassi per prevenire infarti e ictus

In presenza di precedenti eventi cardiaci quali infarto, ictus, eventi cerebrovascolari e interventi di rivascolarizzazione, la prevenzione secondaria ricopre un ruolo fondamentale nel contribuire a ridurre il rischio di nuovi eventi cardiovascolari. L’associazione della terapia con una serie di buone pratiche quotidiane e uno stile di vita attivo risultano vincenti per contrastare l’aggravarsi di questa condizione. Per questo motivo è necessario abbassare il più possibile il colesterolo LDL, quello “cattivo”, per proteggere i pazienti ad alto rischio cardiovascolare.
Va in questa direzione l’indicazione delle più importanti società scientifiche dei cardiologi italiani e dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), di utilizzare i farmaci [....]
Ilaria Capua: “Il futuro della salute è nelle mani dei giovani ricercatori”
0

Ilaria Capua: “Il futuro della salute è nelle mani dei giovani ricercatori”

Sono 8 i vincitori del bando “Roche per la Ricerca”, ricercatori under 40 provenienti da tutta Italia che con i loro progetti ambiscono a migliorare la salute e il benessere dei pazienti in aree ad alto bisogno: oncologia, ematologia oncologica, oftalmologia, neuroscienze, malattie ereditarie della coagulazione, Covid, digital health e medicina personalizzata (PHC).
«Oggi più che mai, investire sul talento dei giovani dev’essere una priorità per il nostro Paese, e iniziative come questa permettono di esprimere la potenza della ricerca [....]