COVID-19 e influenza insieme aumentano 2,4 volte il rischio di morte

I pazienti con co-infezione da SARS-CoV-2 e virus influenzali hanno una probabilità quattro volte maggiore di richiedere il supporto della ventilazione e 2,4 volte più probabilità di morire rispetto a quelli che avrebbero avuto solo il Covid-19. I ricercatori dell’Università di Edimburgo affermano che i risultati mostrano la necessità di un maggiore utilizzo del test antinfluenzale sui pazienti Covid-19 in ospedale e sottolineano l’importanza della vaccinazione sia contro Covid-19 sia contro l’influenza.

(Visited 16 times, 1 visits today)