Frutta secca e semi riducono il rischio di malattie cardiache

Le persone spesso indicano al salmone quando pensano agli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3, ma una nuova ricerca ha scoperto che la principale versione vegetale del nutriente, l’acido alfa-linolenico (ALA), può giovare alla salute del cuore e ridurre il rischio di malattie cardiache. I ricercatori hanno scoperto che il consumo di ALA che si trova negli alimenti a base vegetale come frutta secca e semi di lino è associato a un rischio inferiore del 10% di malattie cardiovascolari e del 20% in meno di malattia coronarica fatale.

(Visited 14 times, 1 visits today)