Nessuna associazione tra endometriosi e parto pretermine

Una buona notizia per le donne che soffrono di endometriosi, un’infiammazione cronica benigna degli organi genitali femminili e del peritoneo pelvico, causata dalla presenza anomala di cellule endometriali che, in condizioni normali, si trovano solo all’interno dell’utero.

Uno studio pubblicato dalla rivista Jama non ha riscontrato alcuna associazione tra endometriosi e parto pretermine, per cui il monitoraggio della gravidanza oltre i normali protocolli o la modifica delle strategie di gestione per le donne con endometriosi potrebbe non essere giustificato per prevenire il parto pretermine.

Secondo gli autori dello studio, le donne in gravidanza con endometriosi non dovrebbero essere considerate a rischio più elevato di parto pretermine.

(Visited 34 times, 1 visits today)