"/>

Un bando a sostegno di progetti presentati dalle associazioni

Fondazione Roche ha lanciato il nuovo bando “Fondazione Roche per i Pazienti”. Si tratta di un’iniziativa a sostegno di progetti volti a migliorare la qualità della vita del malato e la gestione della sua patologia. L’iniziativa è destinata ad associazioni pazienti e realtà no-profit, che hanno come obiettivo quello di rispondere ai bisogni di persone che affrontano percorsi di cura.

Il bando prevede un finanziamento di 30 progetti per la realizzazione di servizi e attività dedicati alle persone che affrontano un percorso di cura. Questo deve appartenere a tre aree terapeutiche: Oncologia ed Ematologia OncologicaMalattie RareNeuroscienze e Immunologia. Il totale delle risorse allocate è di 600.000 euro e la scadenza del bando è martedì 15 settembre 2020. Il sostegno economico messo a disposizione da Fondazione Roche sarà equamente diviso tra le tre aree terapeutiche. Per ciascuna area verranno finanziati dieci progetti ai quali saranno destinati 20.000 ciascuno. La valutazione dei progetti, che potranno essere candidati su questo sito, sarà affidata a Fondazione Sodalitas in qualità di partner esterno, con cui Fondazione Roche collabora fin dalla sua nascita.

«Con questo bando, Fondazione Roche si pone l’obiettivo di sostenere l’associazionismo, le famiglie e anche le istituzioni in un momento storico senza precedenti» commenta Mariapia Garavaglia, Presidente di Fondazione Roche. «Riteniamo di fondamentale importanza supportare la realizzazione di progetti che aiutino concretamente il Sistema Salute, agevolando le persone che ogni giorno convivono direttamente o indirettamente con malattie spesso di difficile gestione. Dobbiamo impegnarci a garantire, promuovere e tutelare la salute e l’assistenza sanitaria senza dimenticare i più fragili, fornendo un supporto responsabile agli attori che operano in questo contesto».

 

(Visited 15 times, 1 visits today)