Rimedi sintomatici contro il mal di gola

E disegni per comunicare con i bambini

Il mal di gola è un disturbo diffuso, specialmente nella stagione fredda, e fastidioso; come evidenziato da una recente ricerca condotta da SWG e promossa da NeoBorocillina, infatti quasi 3 italiani su 4 sono stati colpiti dal mal di gola almeno una volta negli ultimi mesi.
Dalla ricerca SWG condotta per NeoBorocillina ad ottobre 2017* le donne (73%) e i più giovani (79% della fascia di età compresa tra i 18 e i 34 anni) sono coloro che soffrono maggiormente di mal di gola. Chi lavora (74%), e soprattutto chi lavora con la voce è più soggetto a questo fastidio, che sembra colpire più al sud e nelle Isole (75%) rispetto al resto della Penisola.Il Dottor Paolo Petrone, Dirigente Medico ORL, Ospedale San Giacomo – Monopoli (Bari), dichiara: “Ci sono ancora molti italiani che sono soliti assumere addirittura degli antibiotici per combattere il mal di gola anziché adottare rimedi specifici. Il piano d’azione nazionale per la lotta contro i batteri resistenti agli antibiotici ha fissato l’obiettivo di ridurre l’uso inappropriato di antibiotici del 50% entro il 2020, ma c’è ancora molto da fare”. 
“Basti pensare che” – continua il dottor Petrone – “secondo uno studio pubblicato da JAMA**, per la faringite, c’è una iper prescrizione di antibiotici che supera il 70% in pazienti dai 20 ai 64 anni. In ogni caso per chi è affetto da disturbi come mal di gola, è sconsigliato fare uso di antibiotici senza aver prima consultato un medico.”

Nel video:
Paolo PETRONE
Dirigente Medico ORL – Ospedale San Giacomo – Monopoli
Chiara FRANCINI
Brand Manager NeoBorocillina Gola Junior
(Visited 35 times, 1 visits today)