clipSALUTE il Tg di domenica 25 marzo 2018

Ecco gli argomenti del TG clipSALUTE:

Lo sport nonostante il diabete
L’esempio del Team Novo Nordisk

Il Team Novo Nordisk, La prima squadra al mondo di ciclisti professionisti con diabete, anche quest’anno ha partecipato alla Milano-Sanremo.
Il diabete non deve rappresentare un limite, lo sport e l’attività fisica sono utili alleati per una migliore gestione del diabete e sono indicati per migliorare il controllo della glicemia, prevenire le complicazioni e favorire la salute dell’apparato cardiocircolatorio.

Preservare le funzioni cognitive
Grazie a un trattamento nutrizionale

Il Declino Cognitivo Lieve è una condizione clinica che può precedere lo sviluppo di demenze e malattie neurodegenerative, tra cui l’Alzheimer. Le funzioni cognitive, però, possono essere preservate. Lo dimostra uno studio, pubblicato su dalla rivista  Lancet Neurology, che ha indagato gli effetti di un trattamento nutrizionale specifico e innovativo, Souvenaid, in pazienti con Declino Cognitivo Lieve.  Consigli su come riconoscere e contrastare il Declino Cognitivo Lieve si possono trovare nel sito www.dovehomessolatesta.nutricia.it

In movimento grazie a un videogame
MS-FIT per chi ha la sclerosi multipla

Si chiama MS-FIT ed è un videogioco progettato per  consentire a chi vive con la sclerosi multipla di svolgere quotidianamente un’attività fisica adattata. L’utilizzatore vede riprodotto sullo schermo il suo avatar, che lo guida nello svolgimento degli esercizi. Questi ultimi intervengono su tre aspetti cioè la postura, l’equilibrio e la respirazione. Uno studio coordinato dalla Fondazione Italiana Sclerosi Multipla verificherà  la validità di questo particolare approccio di attività fisica per le persone con sclerosi multipla.

Il punto su asma, orticaria e Bpco
Il secondo appuntamento di NowAir

L’evento NOWAIR ha come obiettivi l’approfondimento e la condivisione delle principali tematiche relative ad asma grave e BPCO. Per l’asma allergico grave lo studio Proxima ha confermato l’efficacia del farmaco omalizumab, che ha dato risultati significativi anche nella gestione dell’orticaria cronica spontanea. Per la Bpco viene ribadito  Il ruolo della duplice broncodilatazione.

La ricerca da fare e comunicare
Una priorità della salute pubblica

Durante “Inventing for Life – Health Summit”, evento istituzionale organizzato da MSD Italia, sono state sottolineate le priorità globali della Sanità Pubblica, dalla gestione sostenibile della cronicità al ruolo centrale della ricerca. Innovazione e invenzione scientifica sono la spinta per migliorare costantemente la salute di tutti, e in una società dove la quantità di informazioni è sempre maggiore, medici e ricercatori devono essere in grado di condividere con la popolazione la preziosità della ricerca.

Tumore al polmone e mutazioni genetiche
Un test per colpirle con terapie mirate

In alcuni pazienti con tumore al polmone è possibile identificare una modificazione sul gene ALK nel DNA delle cellule del tumore e intervenire somministrando una terapia mirata molto efficace. Esiste un test molecolare per l’identificazione di questa modificazione e il progetto CENTROperCENTO si propone di favorire l’accesso al test  al 100% dei pazienti italiani. Al progetto partecipano 60 Centri Oncologici distribuiti in tutto il territorio nazionale impegnati perché diagnosi e trattamento precoci possano migliorare le possibilità di sopravvivenza dei pazienti.

Nel video:

  • Federico SERRA
    Government Affairs & External Relations Director Novo Nordisk
  • Marcello GRUSSU
    Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici
  • Vassili DAVIDENKO
    GM Team Novo Nordisk
  • Andrea PERON
    Atleta Team Novo Nordisk
  • Marco TRABUCCHI
    Presidente Associazione Italiana Psicogeriatria
  • Ovidio BRIGNOLI

    Vice Presidente della Società Italiana di Medicina Generale
  • Roberto PISATI
    Direttore Medico Nutricia Italia
  • Davide CAFIERO
    Managing director Helaglobe consulting
  • Giampaolo BRICHETTO
    Coordinatore Ricerca in Riabilitazione FISM-AISM
  • Letizia LEOCANI
    Professore di Neurologia Università Vita-Salute San Raffaele Milano
  • Anna Maria PORRINI
    Direttore Medico di Roche SpA
  • Walter CANONICA
    Professore di Pneumologia Humanitas University di Milano
  • Riccardo ASERO
    Responsabile Allergologia Ospedale San Carlo Paderno Dugnano, Milano
  • Francesco BLASI
    Professore Malattie dell’apparato respiratorio Università di Milano
  • Stefano VELLA
    Presidente AIFA-Agenzia Italiana del Farmaco
  • Roberto BURIONI
    Professore di microbiologia Università Vita-salute San Raffaele Milano
  • Nicoletta LUPPI
    Presidente e Amministratore Delegato MSD Italia
  • Antonio MARCHETTI
    Direttore Anatomia Patologica Ospedale SS Annunziata Chieti
  • Silvia NOVELLO
    Responsabile SS Oncologia Polmonare AOU SAN LUIGI Orbassano Torino
  • Davide CROCE
    Direttore Centro Ricerca Economia e Management in Sanità  (CREMS)
(Visited 2 times, 1 visits today)